H&W

                                                                                                                     Laboratorio di Ingegneria Tissutale Laboratorio di Ingegneria Tissutale                                                                                      
                
Health&Wealth

Laboratorio di Ingegneria Tissutale

MaSTLab può supportare il Laboratorio di Ingegneria Tissutale nella progettazione e realizzazione di idrogeli e materiali polimerici compatibili ad elevata porosità da utilizzare principalmente come scaffolds riassorbibili nella rigenerazione tissutale e per il rilascio controllato e la veicolazione di farmaci e principi attivi. Il gruppo è forte anche della notevole esperienza e capacità di sviluppare nuove e specifiche metodologie di prova per la caratterizzazione funzionale dei materiali.



Sviluppo di idrogeli polimerici


Gli idrogeli sono polimeri in grado di assorbire quantità significative di acqua senza disciogliersi, mantenendo nel contempo una definita struttura tridimensionale. Uno dei loro settori di applicazione più importanti è quello biomedicale (lenti a contatto, sistemi per il rilascio di farmaci, scaffold, biosensori, ecc.).
Il gruppo di Scienza e Tecnologia dei Materiali vanta un’esperienza pluriennale nella sintesi di idrogeli polimerici, in particolare di idrogeli sensibili agli stimoli ambientali (temperatura, pH, umidità, ecc.), idrogeli superassorbenti e idrogeli con proprietà meccaniche superiori rispetto agli idrogeli sintetici tradizionali.



Sviluppo di sistemi ad elevata porosità per la realizzazione di scaffold polimerici


Grazie alla messa a punto di una nuova tecnica che non prevede uso di solventi o espandenti, sono stati realizzati innovativi sistemi polimerici caratterizzati da elevata porosità, biodegradabilità e compatibilità. Tali sistemi inoltre sono trasformabili con tecnologie di uso comune per i materiali polimerici e possono essere utilizzati quali scaffold per la rigenerazione tissutale. In relazione ai requisiti richiesti, proprietà quali porosità, rigidità, flessibilità, resistenza alla degradazione e idrofilia possono essere modulate e ottimizzate.



Sviluppo di sistemi per il rilascio controllato e la veicolazione di farmaci


Il gruppo di Scienza e Tecnologia dei Materiali ha esperienza nella messa a punto, caratterizzazione termo-meccanica e funzionale di sistemi per il rilascio controllato e la veicolazione di principi attivi, con particolare riferimento alla preparazione di matrici polimeriche biodegradabili e/o bioerodibili (es: PLA, PLGA, PCL e loro copolimeri, ecc.) e alla modifica di farmaci/proteine/superfici con polimeri solubili (es: PEG, PVP, destrano ecc.).